Una città a vocazione sempre più sportiva. E’ nata di recente l’Asd Foligno Triathlon, squadra che punta a partecipare a gare su distanze sprint, olimpico e medio (o mezzo ironman), con l’obiettivo di coinvolgere sempre più giovani. Tutto è nato dall’idea di due amici (con l’aiuto fondamentale di Daniele Clementi, punto riferimento per tutti ciclisti folignati) che hanno deciso di diventare triathleti: “Gli allenamenti costano sacrifici – spiega il presidente dell’Asd Foligno Triathlon Tomas Ambrogioni – ma il benessere apportato non ha eguali. Vogliamo condividere tutto questo con chi, giovani e non a Foligno e dintorni, voglianoprovare cosa sia fare triathlon”. La società è costituita da Tomas Ambrogioni (presidente), Michele Bartoli (vice presidente), Daniele Clementi, Simone Sforna, Simona Penna e Edio Stroppa (consiglieri). Medico sociale Marco Timi e tecnico federale Luca Mancinelli degli Esposti. Al momento la società annovera 20 atleti che prederanno parte alle gare Age Group.

Articolo pubblicato sul Corriere dell’Umbria del 2 aprile 2016